Our priority
Your Security

Come eliminare Servers

Un uomo da El Portal, Florida è stato arrestato per l’accesso non autorizzato alla Servers di kernel.org (Linux Kernel). Secondo la Corte, l’hacker Ryan Austin utilizzato le credenziali per la Servers di ciò che appare essere un dipendente associato all’organizzazione di Linux.

La situazione€™ s amministratori di rete hanno rilevato l’account di accesso non autorizzato e hanno notificato l’autorità. il FBI ha assunto questa indagine, e alla fine hanno scoperto che ci erano inoltre tentativi di Austin per modificare i file di configurazione dell’Servers e non ho avuto installato malware come rootkit e Trojan cavalli su un server basato nella Bay Area.

Gli agenti dietro l’inchiesta finalmente rintracciato le tracce dell’intrusione, e hanno lasciato a Ryan Austin, che è stato arrestato il 28 agosto 2016.

Il sospetto Ryan Austin è stato incriminato per affrontare eventualmente una 10-anno la relegazione solitaria come una multa di $250000.

Scarica lo strumento di rimozionerimuovere Servers

È questo stesso Hacker dietro l’attacco del 2011?

Questo è simile all’hack di kernel.org 2011 che ha provocato la corretta installazione dell’infezione falange Rootkit con altri Trojan in grado di rubare le password, nonché di eseguire altre attività dannose. Questa volta, l’hack è stata relativamente la stessa e il cyber-criminale ha tentato le stesse azioni, suggerendo che potrebbe essere stato Austin che ha fatto l’hack.

Ci Hasna€™ t stato molto fuzz perché questo incidente è accaduto, oltre che l’hack è stato trovato un mese e mezzo più tardi.

Che cosa è conosciuto dalla parte posteriore allora è che in quel periodo, c’era l’accesso a diverse macchine che sono stati utilizzati per distribuire il sistema operativo Linux, secondo i funzionari. Le conseguenze dell’hack erano che gli aggressori sono stati in grado di rintracciare chiunque utilizzi questi Servers e quello che fanno. Non solo questo, ma oltre il Servers Hera e Odin1 gli hacker erano in grado di accedere a sviluppatori senior €™ s personali le macchine. Non è stato rivelato in quale misura i dati è stati rubati, ma altri computer all’interno della rete di kernel.org può anche sono diventati vittime di questo attacco.

Quanto riguarda il futuro?

La buona notizia per questa situazione è che il Linux Kernel ha imparato dai propri errori e questa volta hanno preso l’aggressore. Tuttavia, rimane un mistero se questo è stato solo Austin o c’erano altri attaccanti pure poiché più computer sono stati attacati. Finora i resti di grande domanda è o meno questa sara ‘ la fine di quel tipo di trojan e rootkit attacchi contro il Linux Kernel. La realtà è con questo attacco e altri attacchi, come il Fairware ransomware, Linux diventa sempre più grande destinazione per malware scrittori sopratutto quando si tratta di Servers.

Guida alla rimozione manuale Servers

Passo 1. Disinstallare Servers e relativi programmi

Scarica lo strumento di rimozionerimuovere Servers

Windows XP

  1. Aprire il menu Start e fare clic su pannello di controllo
  2. Scegliere Aggiungi o Rimuovi programmi
  3. Selezionare l’applicazione indesiderata
  4. Fare clic su Rimuovi

Windows 7 e Vista

  1. Fare clic su Start e selezionare Pannello di controllo
  2. Vai a disinstallare un programma
  3. Tasto destro del mouse sul software sospettoso
  4. Selezionare Disinstalla

Windows 8

  1. Spostare il cursore nell’angolo sinistro inferiore
  2. Tasto destro del mouse e aprire il pannello di controllo
  3. Selezionare Disinstalla un programma
  4. Cancellare le applicazioni indesiderate

control-panel-uninstall Come eliminare Servers

Passo 2. Rimuovere Servers dal tuo browser

Rimuovere Servers da Internet Explorer

  1. Aprire IE e cliccare sull’icona ingranaggio
    ie-settings Come eliminare Servers
  2. Selezionare Gestisci componenti aggiuntivi
    ie-manage-addons Come eliminare Servers
  3. Rimuovere estensioni indesiderate
  4. Cambiare la tua home page: icona ingranaggio → opzioni Internet (scheda generale)
    ie-internet-options Come eliminare Servers
  5. Ripristinare il vostro browser: icona ingranaggio → opzioni Internet (scheda Avanzate)
  6. Fare clic su Reimposta, spunta la casella e fare nuovamente clic su Reset
    ie-reset Come eliminare Servers

Eliminare Servers da Mozilla Firefox

  1. Aprire Mozilla e scegliere dal menu
    ff-settings-menu Come eliminare Servers
  2. Scegliere Componenti aggiuntivi e andare alle estensioni
  3. Selezionare il componente aggiuntivo non desiderato e fare clic su Rimuovi
    ff-extensions Come eliminare Servers
  4. Reset Mozilla: Alt + H → informazioni di risoluzione dei problemi
    ff-troubleshooting Come eliminare Servers
  5. Fare clic su Reset Firefox, confermare e fare clic su fine
    ff-troubleshooting Come eliminare Servers

Disinstallare Servers da Google Chrome

  1. Aprire Google Chrome e fare clic sul menu
    chrome-menu-tools Come eliminare Servers
  2. Selezionare strumenti → estensioni
  3. Scegliere il componente aggiuntivo e fare clic sull’icona di Trash can
    chrome-extensions Come eliminare Servers
  4. Cambiare il motore di ricerca: Menu → impostazioni
  5. Fare clic su Gestisci motori di ricerca in ricerca
    chrome-manage-search Come eliminare Servers
  6. Eliminare il provider di ricerca indesiderati
    chrome-search-engines Come eliminare Servers
  7. Ripristinare il vostro browser: impostazioni → Reset Impostazioni browser
    chrome-reset Come eliminare Servers
  8. Fare clic su Reimposta per confermare la vostra azione

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>